Raduno Nazionale Suonatori di Campane

Verona, sabato 20 e domenica 21 giugno 2015.

Il Raduno Nazionale rientra nelle celebrazioni per la Giornata Europea della Musica. I Sacri bronzi sono pronti a far sentire il loro suono melodioso. Suonatori di campane, testimoni di un'Arte antichissima, con passione, cuore e impegno, suonate.


L’Associazione Suonatori di campane a sistema Veronese, è una realtà no-profit, composta solo da volontari che operano nelle province di Verona, Vicenza, Padova, Mantova e Brescia da oltre 30 anni.

L’A.S.C.S.V. con 2450 persone, suddivise in 82 squadre, è l’organizzazione più numerosa a livello nazionale. La nostra mission è: “Conservare e tramandare la tradizione del suono manuale delle Campane”. Corde, braccia, mani e cuore per svolgere un’arte di origini antichissime, che rientra dell’Arte Sacra.

Oltre a scandire il passare del tempo, i rintocchi delle campane corrispondono ancora oggi a precisi significati. Il nostro primo dovere è il servizio alla Comunità, garantendo il suono melodioso delle campane alle varie ricorrenze religiose.

Siamo associati a:

- A.M.B.A.C. – Veneto (Ass.ne Bande, Cori, Majorette e Campane)

- Central Council Bell Ring UK ( Federazione Internazionale Inglese)

- Federazione Nazionale Suonatori di Campane

La Federazione Nazionale è stata costituita nel dicembre 2012 a Verona, della quale sono stata eletta Presidente.

Raggruppa 18 Associazioni Campanarie, dislocate su tutto il territorio italiano, ognuna con una modalità diversa di suono.

Nel 2015 la nostra città è stata scelta per il Raduno Nazionale dei Suonatori di Campane, oltre che per le bellezze storiche conosciute in tutto il mondo, per premiare l’impegno ed il successo conseguito con la nascita della Federazione.

Considerando che l’arte campanaria rappresenta una delle realtà storiche e popolari più rappresentative a livello internazionale, organizzare un raduno a Verona riguardante questa antica tradizione significa dare grande rilevanza storica, culturale e artistica alla nostra bella città.

Le due date per la manifestazione sono:

sabato 20 giugno e domenica 21 giugno 2015.

Per noi suonatori, queste date sono particolarmente significative, in quanto proprio in quei giorni si festeggia il nostro Patrono San Paolino da Nola. Per l’occasione verranno montati dei campanili mobili, progettati appositamente per essere trasportati, per permettere ai suonatori presenti provenienti dal resto d’Italia e dall’estero di poter suonare.

Le strutture saranno dislocate:

- Palazzo Barbieri per Sistema Veronese

- Liston per sistema Bolognese

- Piazza Nogara per sistema Bergamasco

- Piazza dei Signori per sistema Fiuliano

- Giardini Indipendenza per sistema Marchigiano

- Piazza Erbe per Carillon con 25 campane

- Cortile Mercato Vecchio per sistema Ligure

Il programma delle due giornate è così composto:

Sabato 20 giugno

Dalle ore 10 alle ore 12 sfilate Bande Musicali, in centro Verona, per Giornata Europea della Musica

Nel pomeriggio dalle ore 14 e 30 arrivo e registrazione dei partecipanti.

Punto di ritrovo Piazza Brà – monumento a Vittorio Emanuele. Occuperemo con tre tavoli e gazebi lo spazio adiacente.

Ore 15 apertura Raduno e inizio delle suonante.

Dalle ore 17 alle ore 18 Assemblea della Federazione Nazionale c/o Sala Convegni Banco Popolare.

Ore 20 cena presso San Zeno in Monte.

Domenica 21 giugno

Ore 9,00 inizio suonate

Ore 10 esibizione con i “Trombini”.

Dalle ore 9 alle ore 13 Annullo postale con emissione di timbro a ricordo del Raduno.

Suonate dimostrative dei vari sistemi di suono.

Santa Messa in Santa Anastasia, alle ore 12,10 celebrata dal Vescovo Mons. Zenti, con la benedizione della Campana Testimonial.

Ore 14 pranzo

Dalle ore 15 alle ore 18 sfilate Bande Musicali in centro Verona per giornata Europea della Musica

Nel tardo pomeriggio verranno smontate le strutture mobili.

Durante lo svolgimento della manifestazione, saranno organizzate visite guidate in Duomo, Sant’Anastasia, San Nicolò e Torre dei Lamberti.

Nel Campanile di Santa Maria in Organo verrà fatta una dimostrazione di suono alla Bresciana, campane suonate direttamente in cella campanaria.

Il Raduno Nazionale offre la possibilità di far conoscere ancor di più la nostra bella città, da un’ottica molto particolare ed insolita. Due giornate di grande emozione, per condividere con tutti il nostro senso di appartenenza alla Chiesa Cattolica, il nostro essere volontari al servizio della comunità. Un esercito di pace a fianco dei parroci. Mediamente l’afflusso di suonatori ed appassionati è di circa 3.000 persone.

Il Presidente

Eles Belfontali

Cell: 339 2734012

BELFONTALI, Eles
Associazione Suonatori di Campane a Sistema Veronese (06-05-2015)

  • VERONA: Campanes, campaners i tocs
  • ASSOCIAZIONE SUONATORI DI CAMPANE A SISTEMA VERONESE (VERONA) : Tocs i altres activitats
  • Aplecs, concursos, mostres de campaners: Bibliografia

     

  • Tornar cap enrere
  • Menu inicial CAMPANERS DE LA CATEDRAL DE VALÈNCIA
    Campaners de la Catedral de València
    Buscar campana, campanar, població, fonedor, epigrafia, any fosa, autor, article
    © Associazione Suonatori di Campane a Sistema Veronese© Campaners de la Catedral de València (2018)
    campaners@hotmail.com
    : 11-12-2018
    Convertir a PDF